Dedicato al mondo dei gommonauti. Il primo e più copiato forum gommonautico italiano.

StileShusala Sandali I Modelli DonnaTutti Per Osarecon 29IEDH
Ricerca avanzata
StileShusala Sandali I Modelli DonnaTutti Per Osarecon 29IEDH

Passaggio da dislocamento a planata, come riconoscerlo?

Le carene dei nostri gommoni : Tutto sulle caratteristiche ed i comportamenti delle carene plananti. Assetto del gommone, attaccatura tubolari , Scafi in genere, flaps .
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1713
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Passaggio da dislocamento a planata, come riconoscerlo?

Messaggioda StileShusala Sandali I Modelli DonnaTutti Per Osarecon 29IEDHBarrotta Giacomo » 10/05/2015, 14:53

Nei gommoni con dimensioni e pesi medi e piccoli l'uscita in planata è ben riconoscibile grazie ai seguenti indizi:
1) la carena si inclina sollevando la prora (cabrata) per scavalcare l'onda di impatto finché lo scafo si solleva sul livello del mare mentre la barca riprende il suo assetto disteso.
2) la superfcie bagnata diminuisce e le conseguenti minori resistenze all'avanzamento incrementano la velocità e i giri del motore.
3) il triangolo della scia di poppa si distende e si appiattisce.

Nei Rib più grossi il passaggio dal dislocamento alla planata avviene spesso senza cabrata. Lo scafo cioè si solleva parallelamente alla superficie ed anche le altre reazioni sono più blande e poco riconoscibili per individuare "lo stacco", il momento del passaggio dal dislocamento alla planata.
Si può forse individuare con l'impulso di una maggiore velocità e aumento dei giri? O forse quando la scia di poppa si distende e appiattisce?

Chi di voi possiede un grosso Rib potrebbe spiegarci meglio.





Condividi

Google+
Facebook
Twitter


A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.
StileShusala Sandali I Modelli DonnaTutti Per Osarecon 29IEDH

Scarpe BdtEbay Blu Balance Uomo 95289 Sneakers New XZkPiuO

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


Saxthemax
Il Gommonauta tirolese
Messaggi: 13910
Iscritto il: 02/05/2005, 7:11
Gommone: Mar.Co Altura 53
StileShusala Sandali I Modelli DonnaTutti Per Osarecon 29IEDH
Motore: Mercury F40 EFI Orion
Località: Bolzano
Contatta:

Re: Passaggio da dislocamento a planata, come riconoscerlo?

Messaggioda Saxthemax

StileShusala Sandali I Modelli DonnaTutti Per Osarecon 29IEDH

» 10/05/2015, 15:44

Il mio non è certo un maxi rib ma il passaggio si sente nettamente con l'aumento dei giri e la distensinone della carena. In ogni caso penso che sia un processo comune a tutti....
i miei gommoni....

Blackfin
Moderatore
Messaggi: 9629
Iscritto il: 01/05/2005, 18:59
Gommone: Flyer 646 + Mercury 150 EFI
Motore: Mercury 150 EFI
Località: Castenaso (BO)
Caldo Modo Donna T Vendita Shirt Di Corta Manica Girocollo thQdrsC

Re: Passaggio da dislocamento a planata, come riconoscerlo?

Messaggioda Blackfin » 10/05/2015, 16:56

Guardando l'onda che si produce a poppa la differenza è percepibile con sicurezza. Nel dislocamento è attaccata allo specchio di poppa ed è proprio questo che provoca un risucchio verso l'indietro che impedisce agli scafi dislocanti di incrementare la propria velocità (detta critica) anche applicando potenze molto grandi. Quando l'onda si distacca dallo specchio di poppa cessa l'azione di risucchio e lo scafo si può considerare in planata.
Novurania360+Envirude25/Yamaha25-NovamarineRH400+Mercury25-Stilnautica480+Suzuki 40 4T- Marshall M90 RT+Suzuki70 4T/YAMAHA 40/60
Flyer 646+Mercury Optimax 150/Mercury 150 EFI
__________________________________
Di fronte al mare cogliamo la nostra vera dimensione

Corte Maxi NeroA Maniche Gcds T Shirt Uomo Con 6gfIb7yYv
Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1713
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località:Con Alla Sandali Decadence Oro E True Rosa Cinturino Largo Tacco y0PvOmnN8w Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: Passaggio da dislocamento a planata, come riconoscerlo?

Messaggioda Barrotta Giacomo » 10/05/2015, 17:54

Blackfin ha scritto:Guardando l'onda che si produce a poppa la differenza è percepibile con sicurezza. Nel dislocamento è attaccata allo specchio di poppa ed è proprio questo che provoca un risucchio verso l'indietro che impedisce agli scafi dislocanti di incrementare la propria velocità (detta critica) anche applicando potenze molto grandi. Quando l'onda si distacca dallo specchio di poppa cessa l'azione di risucchio e lo scafo si può considerare in planata.

Ciao Nicola, giusti i tuoi ragionamenti ma nel passaggio tra il dislocamento e la planata c'è un primo momento nel quale si crea già il distacco dell'onda dalla poppa la quale si scopre completamente mentre si crea un triangolo vuoto, la cui base è costituita dalla V della carena, e il suo vertice si trova oltre il piede del motore determinando il caratteristico "riccio d'acqua".
Ebbene in quel momento non si è ancora in planata e lo scafo resta sotto sforzo con la prua più alta (cabrata).
Con l'aumento della velocità l'onda d'impatto viene scavalcata e la barca riprende il suo assetto disteso: quello è il momento nel quale la barca si solleva in planata riducendo la sua superficie bagnata mentre nella scia di poppa il vertice del triangolo si allontana e scompare il riccio del suo vertice.

Ma il quesito del topic è riferito ai grossi Rib i quali escono in planata senza il minimo accenno di cabrata e con tutti i sintomi descritti della planata più blandi e meno riconoscibili.
Andrea Da T Ducati Shirt DoviziosoAmazon Donna itAbbigliamento wnkPOX80Mi sembra che gli unici sintomi della planata di quei Rib sia dato dalla scia della poppa che si spiana (scomparsa del riccio) e l'aumento dei giri e della velocità subito dopo l'ingresso in planata (?).
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.
StileShusala Sandali I Modelli DonnaTutti Per Osarecon 29IEDH

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.


alessandro
Addetto settore nautico
Messaggi: 2218
Iscritto il: 07/05/2008, 9:13
Gommone:Donna it Birkenstock it GratuitaSpartoo GratuitaSpartoo Consegna Consegna Birkenstock Donna k0PnwO8 AMrib 355 ST
Motore: tohatsu 40hp
Località: Foshan China

Re: Passaggio da dislocamento a planata, come riconoscerlo?

Messaggioda alessandro » 11/05/2015, 9:00

Ciao Giacomo, non mi è chiaro cosa esattamente vuoi sapere, io posso dirti che sui piccoli tenderini e su un grosso yacht planante le fasi sono identiche.
La cabrata nella fase che porta alla planata è una cosa necessaria e non evitabile.
Su uno scafo lungo e leggero magari con una V molto accentuata ed un CG molto basso l'angolo di cabrata potrebbe essere poco avvertibile. Infatti sui piccoli tender specie se stracarichi (ovvero l'esatto opposto) la cabrata è più evidente.
Altrettanto vero su uno stesso gommone la cabrata aumenta all'aumentare del dislocamento.
La V di planata è funzione della Lunghezza al galleggiamento e del dislocamento.
Il tempo di planata è invece funzione del peso e della potenza trasmessa all'acqua (pertanto anche dall'efficienza dell'elica che fa variare la potenza resa) ma misurare questo tempo è molto empirico perchè è difficile in ogni caso capire l'esatto istante dove fermare il cronometro tra una prova e l'altra
Un CG errato fa variare l'angolo di planata e se tale angolo supera il limite di incidenza ottimale può impedire la planata
.
Spesso si pensa che un piccolo tender cabri troppo perchè ha il CG troppo arretato (può anche essere) ma in realtà cabra perchè il peso caricato a bordo è eccessivo, in questo caso la cabrata sarà anomala, ovvero è la poppa a sprofondare. Per garantire la planata in questo caso bisogna aumentare la spinta genarata dall'elica aumentando la potenza del motore o migliorando l'efficienza dell'elica a quel regime (passo errato), oppure aumentare la lunghezza al galleggiamento e la superficie immersa (o motore più grande o barca più grande o tutte e due )
.
Spero di averti dato dei punti di riflessione chiari,
asso54(volvop 550), stil-na56(Yam75), mar-co64(mercruiser350), Free-Whale18(mer 40), FW18(Yam 115), FW21(optimax150), FW400DL (mer 40), FW 320DL (mer 20), AMrib 355ST (mer 40),AMrib 285ST (mer 40)

Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15867
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Orgasms In Jeans And Masturbation Updates Orgasm Tight 4A35LRjq
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località: S. John of Sinis
Contatta: Donna – T Shirt Alex Britti Store rCxdBoeWQ

Re: Passaggio da dislocamento a planata, come riconoscerlo?

  • Cita
  • StileShusala Sandali I Modelli DonnaTutti Per Osarecon 29IEDH

Messaggioda Akeswins » 11/05/2015, 9:29

Sul fatto che la cabrata accentuata sia spesso questione di rapporto tra dislocamento e superficie portante, non ci piove, infatti i piccoli tender e i gommoni piccoli in genere sono molto pesanti rispetto alla loro superficie di carena, leggasi "dislocamento relativo elevato".
Quindi Giacomo hai ragione sul fatto che è più facile vedere un rib grosso con una fase di transizione dislocamento - planata meno evidente, piuttosto che uno piccolo.
Comunque su qualsiasi battello anche se la planata è spesso poco percettibile, con un pò di attenzione puoi notarla dall' abbassamento del triangolo di scia poppiero . CI sono certo "casi limite" , vero, in cui NON si vede differenza, ma ti assicuro che non è una cosa frequente.
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser


http://www.akesdesign.it
TopStileShusala Sandali I Modelli DonnaTutti Per Osarecon 29IEDH

Barrotta Giacomo
Abituale
Messaggi: 1713
Iscritto il: 01/02/2009, 11:13
Gommone: JABAR • Zodiac N-Zo cabin
Motore: Suzuki 300
Località: Torrevieja (Alicante) Spagna

Re: Passaggio da dislocamento a planata, come riconoscerlo?

  • Cita

MessaggioUomoAmazon Indicode Cargo Costa itAbbigliamento Shorts Da SUzpMVda Barrotta Giacomo » 11/05/2015, 13:09

Akeswins ha scritto:Sul fatto che la cabrata accentuata sia spesso questione di rapporto tra dislocamento e superficie portante, non ci piove, infatti i piccoli tender e i gommoni piccoli in genere sono molto pesanti rispetto alla loro superficie di carena, leggasi "dislocamento relativo elevato".
Quindi Giacomo hai ragione sul fatto che è più facile vedere un rib grosso con una fase di transizione dislocamento - planata meno evidente, piuttosto che uno piccolo.
Comunque su qualsiasi battello anche se la planata è spesso poco percettibile, con un pò di attenzione puoi notarla dall' abbassamento del triangolo di scia poppiero . CI sono certo "casi limite" , vero, in cui NON si vede differenza, ma ti assicuro che non è una cosa frequente.

Grazie Akes per la spiegazione esauriente.
Sempre con riferimento ai grossi Rib, si può aggiungere che oltre alla scia di poppa più spianata, un altro sintomo è quello di un certo spunto in avanti con incremento dei giri motore e velocità quando la resistenza all'avanzamento diminuisce per la progressiva minore superficie bagnata?
A bordo del JABAR volo sull'acqua verso l'isola che sfuma all'orizzonte dove mare e cielo si abbracciano.
Mi accompagnano il sussurro del motore e un gruppo di delfini festosi. Ora faccio parte di quell'ambiente meraviglioso. Ora sono felice.
Top

Idea it Online Shop Outsidershop Crazy rdQxtshCB
Akeswins
Doppio rhum e una lattina...
Messaggi: 15867
Iscritto il: 30/04/2005, 19:49
Gommone: Vento 500
Barca: Akes 23
Motore: F60 EFI - 200 Optimax
Località:Estate Donna Donne Confortevoli Estivo2018 Sandali Styledresser UVSpGMqz S. John of Sinis
Contatta:
Contatta Akeswins
Sito web

Re: Passaggio da dislocamento a planata, come riconoscerlo?

  • Cita

Messaggioda Akeswins » 11/05/2015, 13:58

No Giacomo io mi riferisco a una planata ottenuta gradualmente, non "falsando" la cabrata con un accelerazione vigorosa dovuta a sovrabbondanza di puledri nello specchio di poppa
Alessandro - Vento 500 con F60 EFI + Akes 23 con 200 Optimax + Colombo 27 con 2 x 260 mercruiser


http://www.akesdesign.it
TopStileShusala Sandali I Modelli DonnaTutti Per Osarecon 29IEDH

achilles380
Abituale
Messaggi: 2561
Iscritto il: 02/02/2011, 15:33
Gommone: honwave t 35ae
Barca: kayak viamare 400xxl
Motore: MERCURY F6 MH MY2018
Località: milazzo
Sabot Donna Scarpe Ecopelle Tacchi Zatteroni Zeppe Camoscio Sandali 8OknPX0NwZ
Contatta:
Contatta achilles380
Facebook

Re: Passaggio da dislocamento a planata, come riconoscerlo?

  • Cita

Messaggioda Sun Bermuda Tranquillo DonnaScarpe Da Ginnastica2016 Abiti reWCxdBoachilles380 » 15/05/2015, 20:11

Bella discussione,io cerco di capire tuttora.
Infatti il tender classe d boh planava ,era appoppato,erasovralimentato oppure...non era da tener conto?ma ora non vedo il Momento con il nuovo t35 se saro in grado di capire la differenza dalla mitica scia con ricciolo o v di planata da v di dislocamento
Top

This site is supported by ads and donations.
If you see this text you are blocking our ads.
Please consider a Donation to support the site.



Rispondi
9 messaggi • Pagina 1 di 1

Torna a “Carene e Scafi”



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Joker74 e 8 ospiti

StileShusala Sandali I Modelli DonnaTutti Per Osarecon 29IEDH
Fade Header By Magazine.edu.gr
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Limited
Traduzione Italiana phpBBItalia.net